Pinot Grigio Sanct Valentin – ST. MICHAEL-EPPAN

ST. MICHAEL-EPPAN scheda produttore

Il Pinot Grigio Sanct Valentin nasce nel 1986, quando – effettuando da diversi vigneti le prime selezioni di uvaggio – per la prima volta viene vinificato in purezza ed affinato in piccole botti. L’espressivo Pinot Grigio Sanct Valentin convince per l’integrazione perfetta di acidità, forza e concentrazione. È uno dei Pinot Grigio italiani più dotati e offre una beva eccellente anche dopo molti anni d’invecchiamento.

.

Categorie: ,

Informazioni aggiuntive

Regioni

Aziende

Vitigno

Tipologia

Denominazione

Generale

  • Denominazione: Alto Adige DOC Pinot Grigio Sanct Valentin

  • Uva: Pinot Grigio

Vigneto

  • Zona di produzione: vigne selezionate di Appiano (ca. 420–600 m)

  • Esposizione: Sud/Est, Sud/Ovest

  • Terreno: ghiaiosi a contenuto calcareo

  • Resa: 45 hl/ha

  • Forma di allevamento: Guyot

  • Età del vigneto: 15 a 32 anni

  • Vendemmia: metà settembre; raccolta e selezione manuali delle uve

Lavorazione

  • Vinificazione: fermentazione, malolattica e affinamento sui lieviti in barrique-tonneaux. L’assemblaggio avviene dopo quasi un anno cui fa seguito un ulteriore affinamento di almeno 6 mesi in botte di cemento.

Caratteristiche

  • Colore: giallo paglierino intenso

  • Profumo: aromi fruttati di mela, pera e delicata vaniglia

  • Gusto: personale, di spiccata acidità, nuance tostate

  • Abbinamento: Un vero talento multiforme capace di accompagnare agevolmente i piatti di pesce così come quelli di carni rosse; è perfetto con il risotto al pesto di erbette

  • Temperatura di servizio: 10-12°

  • Capacità di invecchiamento: 10 anni ed oltre

Dati analitici

  • Gradazione alcolica: 14 %

  • Acidità: 5,35 gr/lt

Compare listings

Confrontare