Cimixà Sentè – DA U CANTIN

DA U CANTIN scheda produttore

LA CIMIXà (Scimiscià) è un vitigno a bacca bianca autoctono della liguria di origini antichissime e misteriose, dalla resa bassissima ma con mosti molto zuccherini tanto che veniva utilizzato da spalla per arricchire mosti più modesti. Il vitigno ha un risveglio precoce ed un elevata vigoria ma con scarsa resa a maturazione tardiva, la sua uva da vita a vini con caratteristiche organolettiche al palato ben precise, ha infatti un sapore sapido, fruttato e molto minerale. Alla fine del XX secolo ne rimanevano solo pochissimi filari in Val Fontanabuona, entroterra del golfo del Tigullio Portofino. Recuperati successivamente grazie ad un progetto di recupero della comunità montana val fontanabuona in collaborazione con la provincia di genova e la cooperativa agricola di san colombano certenoli della quale facevamo parte noi ed altre quattro aziende ma di cui alla fine siamo rimasti da soli, uno speciale grazie a Lorenzo Corino che ha seguito il progetto insieme alla dottoressa Silvia Dellepiane e all’enologo Giancarlo Stellini.

Categorie: ,

Informazioni aggiuntive

Regioni

Aziende

Vitigno

Tipologia

Generale

  • Nome vino: Sentè

  • Uva: 100% Cimixà

Vigneto

Lavorazione

  • Lavorazione: La nostra uva viene raccolta a mano e trasportata in cantina in piccole cassette, l’uva viene pigiata e diraspata, il mosto viene lasciato a contatto con le bucce per circa 48 ore dopo di ché si separa dalle vinacce e si lascia finire la fermentazione alcolica. Viene travasato e lasciato ad affinare in botte d’acciaio inox per almeno altri 6 mesi, infine viene imbottigliato e rimane a riposare finchè non si ritiene pronto per la commercializzazione (dai due ai tre anni)

Caratteristiche

  • Caratteristiche: Il Sentè è un vino bianco molto minerale, con sentori di pietra focaia e una sua acidità. Si abbina bene con piatti a base di pesce e verdura

Dati analitici

  • Gradazione alcolica: 13,5%

Compare listings

Confrontare