Visita i migliori ristoranti del Trentino Alto Adige

Corvara (BZ) - LA STUA DE MICHIL

Segnalato da:

L'AGENDA DEI 365 "fra i migliori ristoranti d'Italia"

 la-stua-de-michil-tre  logo-la-stua-de-michil-tre
 Str. Col Alt, 105
39033
CORVARA (BZ)
Tel. 0471.83.10.00
Fax 0471.83.65.68
www.hotel-laperla.it
info@hotel-laperla.it

Incastonata in una delle diciotto località che formano la Ladinia, è una culla di piacevolezze a 1.568 metri di altitudine, con dettagli amorevoli e una proposta gastronomica di altissimo livello che brilla per i premi che ne riconoscono il valore. L’atmosfera della meravigliosa stube è tanto unica che difficilmente si riesce a descrivere, per questo è utile il termine danese di gran tendenza negli ultimi anni, “hygge”. La magia è completata dallo Chef Nicola Laera che crea un connubio perfetto delle sue origini, metà ladine e metà pugliesi, dando vita a un menu fenomenale che unisce tradizione e novità con l’impiego di materie prime senza uguali.


Chiusura settimanale: domenica. - Chiusura per ferie: da aprile a metà giugno e da metà settembre a inizio dicembre.

Prenotazione

Indispensabile.


Chi siamo

Responsabile: Famiglia Costa.


Specialità

Specialità della terra ladina con ricerca ed utilizzo di prodotti biologici e biodinamici. Sella di Camoscio in crosta di pan di spezie, Pan Perduto al cumino. Vini: trentamila bottiglie sono custodite nella cantina, la cui visita è riservata in esclusiva agli ospiti del ristorante e dell'Hotel La Perla. Nell'elegante ristorante gourmet con stube del '400 si respira un'atmosfera da fiaba: candele, cristalli, lini e centrotavola floreali. Accoglienza calda e familiare che mette al centro l'ospite ed il suo benessere.


Dettagli

Delicata è la luce delle candele sulla mia tavola di cristalli, lini e centrotavola floreali. Delicato è il profumo del cirmolo della Stube del '400, in cui vivo immersa in un passato che parla una lingua nuova e giovane. Delicati sono i colori della mia Sella di Camoscio in crosta di pan di spezie, che racconta di una terra ladina, di prodotti biologici e biodinamici e sussurra le origini ascolane dello Chef Arturo Spicocchi. Nonostante il caldo, delicati e veloci sono i passi dei giovani camerieri che non si scompongono sotto lo sguardo attento di Manuel. E ritorno bambina davanti ai suoi giochi di magia, mentre il mio cucchiaino indugia leggero sul Pan Perduto al cumino. Elegante ristorante gourmet, 1 stella Michelin.

 

Submit to DeliciousSubmit to DiggSubmit to FacebookSubmit to Google BookmarksSubmit to StumbleuponSubmit to TechnoratiSubmit to TwitterSubmit to LinkedIn
Designed by Agenda365.it - Via Dante Alighieri, 8 - Beinasco (TO) 10092 Italia Tel. 011 700 400 Fax. 011 700 420 - P.Iva 10224700012